FANDOM


La serie di Mario è una delle serie di videogiochi più lunghe di sempre, prodotta da Nintendo. È in corso da più di un quarto di secolo, e in questo lasso di tempo sono stati pubblicati oltre 250 giochi. Detiene anche il titolo di serie più venduta nella storia, con oltre 262 milioni di unità vendute in totale[1] , di cui oltre 40 appartenenti al solo Super Mario Bros.[2]

La serie è stata creata da Shigeru Miyamoto nel 1981, col gioco arcade Donkey Kong in cui il protagonista, Mario, ha esordito col nome di Jumpman. Mario è il protagonista nella maggior parte dei giochi, ma esistono diverse sottoserie incentrate su personaggi importanti come Luigi, Donkey Kong, Yoshi, Wario ed altri. L'antagonista principale è Bowser, re dei Koopa, apparso per la prima volta in Super Mario Bros. nel 1985. La serie di Mario conta almeno un gioco in un gran numero di console: a partire dal Nintendo Entertainment System, infatti, è uscito almeno un titolo di Mario per ogni console Nintendo.

Personaggi Mario foto di gruppo

Mario insieme agli altri personaggi principali.

I giochi più importanti sono i giochi di piattaforme, che si dividono in due categorie: quelli a scorrimento laterale come Super Mario Bros., Super Mario World e New Super Mario Bros., e quelli in tre dimensioni Super Mario 64, Super Mario Sunshine e Super Mario Galaxy. Nella maggior parte di questi giochi la trama prevede che Mario salvi la Principessa Peach dalle grinfie di Bowser e della sua Truppa Koopa. Oltre ai giochi di piattaforme ci sono molti altri giochi dai generi più disparati: i giochi sportivi, ad esempio, si sono ritagliati un notevole spazio nella serie, grazie soprattutto alla sottoserie di Mario Kart che ha sempre riscosso un grande successo di pubblico, ma ci sono anche tanti giochi di ruolo, appartenenti a sottoserie come Paper Mario e Mario & Luigi.

Nel 2010 la serie ha celebrato il venticinquesimo anniversario dalla pubblicazione di Super Mario Bros. con la pubblicazione di Super Mario All-Stars - Edizione per il 25° anniversario, che includeva anche un CD con alcune musiche della serie e un piccolo libretto sulla storia di Mario. Inoltre è stata pubblicata una serie di video nel Nintendo Channel del Nintendo Wii in cui venivano mostrati diversi trucchi e segreti provenienti da vari giochi della serie, e un video commemorativo[3].

Giudizi della critica Modifica

Quella di Mario è la serie più grande serie di videogiochi esistente, ed è spesso considerata dalla critica come la migliore di tutti i tempi. Tra i suoi giochi può vantare tanti titoli con recensioni estremamente positive e tanti punteggi perfetti dai maggiori siti di videogiochi. I recenti Super Mario Galaxy e Super Mario Galaxy 2 hanno i punteggi più alti della serie nei siti raccoglitori di recensioni come Metacritic e GameRankings[4]. Anche i cartoni di Mario sono stati accolti bene dalla critica.

Tuttavia ci sono anche delle note stonate, come Mario is Missing, i Mario per Philips CD-i e il film Super Mario Bros., considerato un vero fallimento: ha causato all'azienda una perdita di 20 milioni. Persino Bob Hoskins, attore protagonista, lo considera un autentico incubo[5].

Elenco dei giochi Modifica

In questa sezione sono descritti tutti i giochi della serie di Mario. Sono assenti giochi delle serie derivate, come Wario, Yoshi e Donkey Kong; e delle serie crossover, come Super Smash Bros. e Mario & Sonic. Accanto a ogni titolo è indicata la console originale e la data del primo rilascio, con la bandiera del continente dov'è stato rilasciato per primo.

Anni '80 Modifica

Titolo, data di rilascio e console Descrizione
Donkey Kong

100px

Primo gioco della serie di Mario, Donkey Kong rimane ancora oggi molto popolare. Dal suo rilascio come cabinato arcade, ha contato diversi remake e port. A quei tempi, Mario era ancora consociuto come Jumpman. Fu pochi anni dopo che il personaggio venne rinominato Mario in onore del proprietario dell'edificio allora sede di Nintendo of America, Mario Segale.L'obiettivo del gioco era di controllare Jumpman che saliva per un'impalcatura instabile evitando i barili e gli altri oggetti lanciati dal gorilla Donkey Kong, per salvare la sua ragazza Pauline.
Template:DatarilascioCabinato arcade (Valutazioni non disponibili)
Donkey Kong Un anno dopo, la Nintendo rifece il gioco per la console portatile Game & Watch. L'obiettivo del gioco era più o meno lo stesso, ma l'azione era divisa in due schermi, e Mario doveva arrampicarsi evitando oltre ai barili anche una trave d'acciaio posta tra lo schermo inferiore e quello superiore. Per sconfiggere Donkey Kong, Mario deve usare una gru e svitare la trave che sostiene lo scimmione. Il gioco era disponibile in due difficoltà
Template:DatarilascioGame & Watch (Valutazioni non disponibili)
Mario Bros. Dopo due anni dal suo debutto, Mario ha un gioco tutto per sé, in cui debutta anche il fratello Luigi. In Mario Bros., Mario e Luigi devono disinfestare le fogne da un esercito di animaletti, tra cui Tartarughe, Granchi, e Falene. Mario Bros. è il primo (e ultimo) gioco di Mario con infiniti livelli. È poi stato incluso come minigioco in diversi titoli, come in Mario & Luigi: Superstar Saga e l'intera serie Super Mario Advance.Nel 1995 è uscito il suo unico seguito, Mario Clash, per Virtual Boy.
Template:DatarilascioCabinato arcade (Valutazioni non disponibili)
Mario Bros. Nello stesso anno del gioco originale, Mario Bros. è stato rilasciato anche come Game & Watch. Era totalmente diverso dall'originale e vedeva Mario e Luigi impegnati a caricare bottiglie su dei camion. Era strutturato in modo che si potesse aprire come un libro, e si poteva giocare anche in due. Questo gioco è ricomparso in Game & Watch Gallery 3 per Game Boy Color.
Template:DatarilascioGame & Watch (Valutazioni non disponibili)
Mario's Cement Factory Un altro Game & Watch, Mario's Cement Factory vedeva Mario impiegato in una fabbrica di cemento (da cui il nome), che apriva portelli per impedire al cemento di straripare. Se il cemento straripa o Mario tocca il pavimento elettrificato della fabbrica, ciò equivarrà a perdere una vita. Perdere tre vite porta al Game Over.
Template:DatarilascioGame & Watch (Valutazioni non disponibili)
Mario's Bombs Away Mario's Bombs Away, un altro Game & Watch vedeva Mario nell'esercito, che trasportava bombe da un lato all'altro dello schermo evitando il fuoco nemico e gli incendi creati involontariamente dalle sigarette dei suoi compagni. Mario deve passare quattro bombe al suo compagno. Tre errori equivalgono al Game Over.
Template:DatarilascioGame & Watch (Valutazioni non disponibili)
Pinball In Pinball, il giocatore intraprende una classica partita di flipper virtuale, in cui deve impedire alla pallina di cadere nel buco in fondo al tabellone. Se la pallina finisce in uno spazio speciale, si accederà a un livello speciale chiamato "Mario Breakout" e ispirato a un altro classico: Breakout. Qui, il giocatore controlla Mario che con una piattaforma fa rimbalzare la palla che deve distruggere i blocchi che tengono prigioniera Pauline. Una volta liberata, se Pauline atterra sulla piattaforma di Mario si otterranno dei punti bonus.
Template:DatarilascioNES (Valutazioni non disponibili)
Golf Prima dell'uscita di Super Mario Bros., è uscito il primo gioco sportivo con protagonista Mario: Golf. Il gameplay è semplice: bisogna colpire la pallina con la giusta potenza per ottenere un buon tiro. Mario è l'unico personaggio giocabile e non indossa i suoi vestiti tradizionali ma un completo sportivo rosso e nero.
Template:DatarilascioNES (Valutazioni non disponibili)
Mario Bros. Special Sviluppato dalla Hudson Soft, Mario Bros. Special non era semplicemente un port, ma un remake vero e proprio, con grafica e suono migliorati. Invece di sconfiggere tutti i nemici, l'obiettivo è raggiungere la cima di ogni livello, dove è posizionata un'uscita.
Template:DatarilascioNEC PC-8801 (Valutazioni non disponibili)
Punch Ball Mario Bros. Un altro gioco solo giapponese della Hudson. Il meccanismo è lo stesso di Mario Bros., ma con un'aggiunta: delle palle di gomma che si possono usare per stordire i nemici.
Template:DatarilascioNEC PC-8801 (Valutazioni non disponibili)
Wrecking Crew Rilasciato nel giugno del 1985 in Giappone per Famicom, e un anno dopo esportato nel resto del mondo per NES, Wrecking Crew ha come concept che Mario (e Luigi in multiplayer) si trova in un cantiere di demolizioni, e deve distruggere tutti i blocchi di cemento del livello. Molti nemici s'incontrano, nessuno dei quali si può sconfiggere con il martello. Per sconfiggerli bisogna intrappolarli con delle campane d'acciaio. In questo gioco appare anche un nuovo personaggio: Foreman Spike, che occasionalmente apparirà a ricostruire i blocchi e può spingere Mario giù dalle sporgenze. Il gioco presenta anche un editor di livelli.
Template:DatarilascioFamicom (Valutazioni non disponibili)
Super Mario Bros.

100px

Il 13 settembre 1985 è uscito il primo vero gioco di Mario. Una grande avventura di Mario e Luigi attraverso gli otto mondi del Regno dei Funghi, per salvare la Principessa Peach (allora chiamata Toadstool) e i Toad dal malvagio Re Bowser. Super Mario Bros. è stato il gioco per NES più venduto nel 1999, e il più venduto in assoluto fino al 2009, quando è stato sorpassato da Wii Sports. Un altro dei meriti di questo gioco è di aver contribuito significativamente al rialzo dell'industria dei videogiochi dopo il crash del 1983.
Template:DatarilascioNES (Valutazioni non disponibili)
Super Mario Bros. Special Super Mario Bros. Special è stato il primo vero seguito di Super Mario Bros., sviluppato su licenza dalla Hudson per il NEC PC-8801 fu rilasciato un mese prima di Super Mario Bros.: The Lost Levels. Nonostante la somiglianza con il gioco originale, SMB Special presenta livelli completamente nuovi e la mancanza di un meccanismo di scorrimento dello schermo. La fisica di corsa e salto era inoltre diversa e più difficile da controllare. La grafica è al limite del PC8. Il gioco non include una modalità multiplayer.
Template:DatarilascioNEC PC-8801 (Valutazioni non disponibili)
Super Mario Bros.: The Lost Levels Noto in Giappone come Super Mario Bros. 2, The Lost Levels non è mai uscito in occidente a causa della sua difficoltà ritenuta troppo alta. Rilasciato in Giappone solo un anno dopo il successo di Super Mario Bros., presentava una storia semplice, ma una difficoltà notevolmente aumentata. Appaiono anche alcuni elementi nuovi, come il vento che rende più complicato saltare.
Template:DatarilascioFamicom (Valutazioni non disponibili)
Vs. Super Mario Bros. Vs. Super Mario Bros. è un videogioco arcade a due giocatori pubblicato in Giappone nel 1986. Il gioco è simile all'originale, ma con una difficoltà più alta, meno warp zone e più nemici. Alcuni livelli sono presi da Super Mario Bros.: The Lost Levels.
Template:DatarilascioCabinato arcade (Valutazioni non disponibili)
All Night Nippon Super Mario Bros. Questo gioco non è altro che un hack su licenza di Super Mario Bros. Il gameplay era lo stesso, ma con alcune modifiche grafiche ai nemici e ai personaggi, per fargli somigliare ai presentatori dello show radiofonico giapponese All Night Nippon, da cui il gioco prende il nome. Questo gioco non è mai uscito dal Giappone.
Template:DatarilascioFamicom Disk System (Valutazioni non disponibili)
I Am a Teacher: Super Mario Sweater I Am a Teacher: Super Mario Sweater è un gioco pubblicato nel 1986 per Famicom Disk System e rilasciato solo in Giappone. Era stato sviluppato dalla Royal Industries Co. Ltd., una compagnia giapponese di macchine per cucire. Con questo gioco, le persone potevano disegnare un maglione come volevano, e la compagnia lo avrebbe realizzato per 2900 yen (circa 30 €)
Template:DatarilascioFamicom Disk System (Valutazioni non disponibili)
Famicom Grand Prix: F-1 Race Un altro Famicom Disk System uscito solo in Giappone, Famicom Grand Prix: F-1 Race è un gioco di corse in cui il giocatore controlla Mario che corre contro altre vetture. Vincere un Gran Premio equivaleva a vincere soldi, usati per comprare nuove auto. Le auto avevano anche una vita, che si poteva consumare andando fuori pista o sbattendo sui muri.
Template:DatarilascioFamicom Disk System (Valutazioni non disponibili)
Kaette Kita Mario Bros. Kaette Kita Mario Bros. (conosciuto nei paesi anglofoni come Return of Mario Bros. oppure Mario Bros. Returns) è un altro gioco giapponese per Famicom Disk System. Il gioco comprendeva diverse modalità, tra cui "Original Mario Bros.", cioè il gioco originale. Un'importante differenza è che tra i livelli apparivano delle pubblicità; alcune per giochi futuri di Mario, come Super Mario Bros. 3, e altre per la compagnia di cibo Nagatanien, che sponsorizzava il gioco.
Template:DatarilascioFamicom Disk System (Valutazioni non disponibili)
Mario Bros. II Mario Bros. II è un poco conosciuto seguito di Mario Bros., basato in realtà sulla versione Game & Watch del gioco. Mario e Luigi lavorano in una pasticceria e devono mettere torte sui nastri trasportatori. A differenza di Mario Bros., qui entrambi i fratelli sono controllati da un giocatore. Il gioco è stato rilasciato solo in Europa per il Commodore 64.
Template:DatarilascioCommodore 64 (Valutazioni non disponibili)
Super Mario Bros. Due anni dopo il rilascio del primo successo commerciale della Nintendo, la compagnia decise di farne anche una versione per Game & Watch. Nacque così Super Mario Bros. (Game & Watch). La trama è essenzialmente la stessa, ma con solo otto livelli. Dopo averli superati tutti, il gioco andava ricominciato fino a nove volte, aumentando sempre di più la difficoltà. Altra differenza è l'assenza di boss alla fine dei livelli.
Template:DatarilascioGame & Watch (Valutazioni non disponibili)
Famicom Grand Prix II: 3D Hot Rally Famicom Grand Prix II: 3D Hot Rally è il seguito, anche questo solo giapponese, di Famicom Grand Prix: F-1 Race. Qui Mario e Luigi sono giocabili e le vetture a disposizione sono tre: Kattobi, Yonque e Monster.
Template:DatarilascioFamicom Disk System (Valutazioni non disponibili)
Super Mario Bros. 2 Dopo due anni dal mancato rilascio occidentale di Super Mario Bros. 2, la Nintendo of America decise di creare un gioco più semplice di quello giapponese. Adattò così un altro gioco Nintendo, Doki Doki Panic, e lo intitolò Super Mario Bros. 2. Il gioco è ambientato nella terra di Subcon, vessata dal malvagio rospo Wart. I personaggi giocabili sono quattro: Mario, Luigi, la Principessa Peach e Toad. Questo gioco sarà infine rilasciato anche in Giappone con il titolo Super Mario USA.
Template:DatarilascioNES (valutazioni non disponibili)
Super Mario Bros. 3 Super Mario Bros. 3 è, secondo molti, il più grande gioco di Mario per NES. Conteneva moltissimi nemici, livelli e strumenti. La storia è che Bowser e i suoi sette figli, i Bowserotti hanno invaso il Mondo dei Funghi trasformandone i re in vari animali.
Template:DatarilascioNES (Valutazioni non disponibili)
Super Mario Land La prima apparizione di Mario in un gioco per console portatile risale al 1989, con Super Mario Land. Super Mario Land, con 18,06 milioni di copie vendute, è ancora oggi il gioco più venduto a non essere stato incluso in una console. In questo gioco, Mario deve attraversare la terra di Sarasaland e salvare la Principessa Daisy dall'alieno Tatanga.
Template:DatarilascioGame Boy (Valutazioni non disponibili)
Alleyway Alleyway è un gioco che segue il classico stile Breakout. Bisogna manovrare una piattaforma e far rimbalzare una palla che distrugge i blocchi. Ogni quattro round apparirà uno sprite di Super Mario Bros. fatto di blocchi.
Template:DatarilascioGame Boy (Valutazioni non disponibili)

Anni '90 Modifica

Titolo, data di rilascio e console Descrizione
Dr. Mario Dr. Mario è stato il primo gioco dell'omonima serie. Uscito per NES nel 1990, il gioco rappresentava una variazione sul tema del celeberrimo Tetris. Il giocatore deve impilare delle Vitamine, ovvero delle pillole colorate di rosso, giallo e blu, per eliminare i virus. Eliminare i tre virus porta il giocatore al livello successivo.
Template:DatarilascioNES (Valutazioni non disponibili)
Super Mario World Noto come Super Mario Bros. 4: Super Mario World in Giappone, questo gioco è uscito due anni dopo Super Mario Bros. 3 e rappresenta un nuovo capitolo della serie principale. Essendo rilasciato per Super Nintendo Entertainment System, la grafica è passata da 8 a 16 bit. In questo gioco vediamo Mario, Luigi e la Principessa Toadstool in vacanza a Dinosaur Land, ma la principessa viene nuovamente rapita da Bowser e i suoi figli. Con l'aiuto degli Yoshi, i fratelli Mario attraversano Dinosaur Land per sconfiggere la Truppa Koopa e salvare la principessa.
Template:DatarilascioSNES Gamespot - 8.5: Great
Mario Roulette Mario Roulette è un gioco arcade uscito solo in Giappone. Il gameplay è simile a quello dei livelli bonus di Super Mario World, e i personaggi principali sono Mario, Luigi, Peach, Bowser e Yoshi.
Template:DatarilascioCabinato arcade (Valutazioni non disponibili)
Mario the Juggler Mario the Juggler è l'ultimo Game & Watch prodotto, nonché un remake del primo, Ball. Il gioco presenta Mario, che fa il giocoliere con diversi oggetti provenienti dalla serie Mario.
Template:DatarilascioGame & Watch (Valutazioni non disponibili)
Mario Teaches Typing Mario Teaches Typing è il primo gioco educativo di Mario. Nello specifico, è un programma di insegnamento della dattilografia.
Template:DatarilascioMS-DOS (Valutazioni non disponibili)
NES Open Tournament Golf NES Open Tournament Golf è il secondo gioco di golf (dopo Golf) con protagonisti Mario e i suoi amici. Il gioco non si svolge nel Regno dei Funghi, ma in tre locazioni del mondo reale: America, Giappone e Regno Unito.
Template:DatarilascioNES (Valutazioni non disponibili)
Super Mario Bros. & Friends: When I Grow Up Super Mario Bros. & Friends: When I Grow Up è un gioco per DOS rilasciato nel 1991. È essenzialmente un libro da colorare digitale, da usare con una speciale penna digitale. I personaggi del gioco includono Mario, Luigi, Peach, i Toad e Bowser. Anche Link fa un'apparizione.
Template:DatarilascioMS-DOS (Valutazioni non disponibili)
Super Mario Bros. Print World Super Mario Bros. Print World non è altro che un gioco di stampa per MS-DOS, IBM Tandy e Apple II. Presenta alcune immagini provenienti da Super Mario Bros. 3.
Template:DatarilascioMS-DOS, IBM Tandy, Apple II (Valutazioni non disponibili)
Mario Paint Rilasciato per SNES nel 1992, Mario Paint è un gioco altamente interattivo. Utilizza il Mouse SNES. Il gioco ha avuto a seguito una serie di quattro titoli per Nintendo 64DD, la serie Mario Artist. C'erano diverse modalità ed era possibile dipingere, creare stampini e anche pezzi musicali.
Template:DatarilascioSNES (Valutazioni non disponibili)
Super Mario Kart La serie Mario Kart è iniziata nel 1992, con il rilascio per SNES di Super Mario Kart, uno dei primi giochi bidimensionali in prospettiva 3D. I personaggi giocabili sono 8: Mario, Luigi, Peach, Yoshi, Toad, Bowser, Donkey Kong Jr. e Koopa Troopa. Ognuno di essi ha un kart personale con statistiche diversee (peso, velocità e accelerazione). Il gioco è molto influenzato da Super Mario World, infatti alcuni percorsi si svolgono a Dinosaur Land ed è presente la Piuma.
Template:DatarilascioSNES (Valutazioni non disponibili)
Super Mario Land 2: 6 Golden Coins Tre anni dopo il suo debutto su Game Boy, Mario ci torna con Super Mario Land 2: 6 Golden Coins, seguito diretto di Super Mario Land. In questo gioco Mario torna al suo castello dopo aver salvato Daisy, ma scopre che durante la sua assenza, questo è stato usurpato dalla nemesi Wario, che fa qui il suo debutto. Per riprendersi il castello, Mario deve viaggiare per Mario Land e recuperare le 6 monete d'oro del titolo, necessarie per scacciare Wario.
Template:DatarilascioGame Boy (Valutazioni non disponibili)
Mario is Missing! Nel 1992, alla lista dei giochi educativi di Mario si aggiunge Mario is Missing!, rilasciato originariamente per MS-DOS, poi per NES e SNES e infine per PC. Mario is Missing! è il primo gioco dove Luigi è l'unico protagonista. La trama parla di Mario che è stato rapito da Bowser e portato in Antartide, e Luigi deve salvarlo esplorando tutta la Terra e recuperando oggetti utili. Il gioco è molto semplice, in quanto i pochi nemici non possono nemmeno colpire Luigi.
Template:DatarilascioMS-DOS (Valutazioni non disponibili)
Mario Unkurukai Mario Unkurukai è un gioco arcade basato sulla danza rilasciato solo in Giappone, e pensato per bambini piccoli. Il gioco è molto simile al futuro Dancing Stage: Mario Mix per Nntendo GameCube, eccetto la presenza di due spazi neutrali e l'assenza del multiplayer.
Template:DatarilascioCabinato arcade (Valutazioni non disponibili)
Super Mario All-Stars Super Mario All-Stars è una raccolta di giochi per SNES, pubblicata nel 1993. Il gioco conteneva remake di Super Mario Bros., Super Mario Bros.: The Lost Levels (primo rilascio occidentale di quel gioco), Super Mario Bros. 2 e Super Mario Bros. 3. La grafica era stata aggiornata ai 16 bit del Super Nintendo. Un anno dopo, nel 1994, è stata rilasciata una seconda versione: Super Mario All-Stars + Super Mario World, che conteneva oltre ai tre giochi originali anche Super Mario World. Nel 2010, per il venticinquesimo anniversario di Super Mario Bros. è uscito un porting per Wii della compilation originale: Super Mario All-Stars: Edizione per il 25° Anniversario.
Template:DatarilascioSNES (Valutazioni non disponibili)
Yoshi's Safari Primo e unico sparatutto in prima persona della serie di Mario, Yoshi's Safari è uscito nel 1993 per SNES. Il gioco presentava diversi elementi di Super Mario World, come i boss. Per giocare occorreva il Nintendo Scope. La storia parlava di Mario e Yoshi che viaggiano per la terra di Jewelry Land per salvare King Fret e suo figlio, Prince Pine, da Bowser e i suoi figli. Yoshi's Safari è il primo gioco a chiamare la Principessa Peach col suo nome corrente (in realtà il suo nome è sempre stato Peach in Giappone, ma era stato tradotto come Toadstool fino a questo gioco, e lo sarà ancora fino a Super Mario 64).
Template:DatarilascioSNES (Valutazioni non disponibili)
Mario & Wario Nonostante il testo a schermo sia completamente in inglese, Mario & Wario non è mai stato pubblicato fuori dal Giappone. Il gioco presenta tre livelli di difficoltà e dieci livelli, in cui il giocatore deve controllare Peach (facile), Mario (medio) o Yoshi (difficile) fino a Luigi, la meta di ogni livello. Dopo che Wario ha tirato un oggetto come un secchio sulla testa del personaggio, il giocatore controlla Wanda, una fatina che dice al personaggio accecato quando e come saltare per arrivare sano e salvo da Luigi. Uno dei pochi giochi a usare il SNES Mouse.
Template:DatarilascioSuper Famicom (Valutazioni non disponibili)
Mario's Time Machine Un altro gioco educativo di Mario. Rilasciato nel 1993 per NES, SNES e PC. Il gioco ha come obiettivo di insegnare ai bambini la storia. Pertanto, Mario deve viaggiare in diversi periodi della storia, dal 80000000 a. C. al 1989, per collezionare oggetti e avanzare nel gioco. Questo è uno dei pochissimi giochi in cui Mario fa dei discorsi completi.
Template:DatarilascioSNES (Valutazioni non disponibili)
Wario's Woods Rilasciato per SNES nel 1993 e poi per NES nel 1994, Wario's Woods è l'unico gioco dove Toad è il protagonista principale. In questo gioco di puzzle, Toad deve impedire a Wario di conquistare il Regno dei Funghi con i suoi mostri; e ad aiutarlo ci saranno Strutzi e Wanda.
Template:DatarilascioSNES, NES (Valutazioni non disponibili)
Mario's Early Years! Fun with Numbers Un gioco educativo, Mario's Early Years! Fun with Numbers ha come obiettivo insegnare ai bambini le basi del calcolo e della matematica.
Template:DatarilascioSNES (Valutazioni non disponibili)
Mario's Early Years! Fun with Letters Secondo capitolo della serie Mario's Early Years. Mario's Early Years! Fun with Letters insegna ai bambini le basi dell'alfabeto e la scrittura. È diviso in mondi, ognuno dei quali insegna dei soggetti diversi.
Template:DatarilascioSNES (Valutazioni non disponibili)
Mario's Early Years! Preschool Fun Mario's Early Years! Preschool Fun è l'ultimo capitolo della serie Early Years. Mario ancora una volta viaggiava per diverse isole che insegnavano al giocatore vari aspetti dell'educazione scolastica.
Template:DatarilascioSNES (Valutazioni non disponbili)
Hotel Mario Uscito nel 1994, Hotel Mario è stato sviluppato da Philips Media. Il gioco non è molto popolare e parla di Bowser che con i suoi Bowserotti ha conquistato il Regno dei Funghi, costruendo 7 hotel e imprigionando Peach in uno di questi. Lo scopo di ogni livello è di chiudere tutte le porte dell'albergo in questione.
Template:DatarilascioPhilips CD-i (Valutazioni non disponibili)
UNDAKE30 Same Game Undake30 Same Game è un gioco puzzle uscito solo in Giappone. Si può controllare col pad normale o col Mouse del Super Famicom. La formula è simile al gioco di carte Monte Carlo. Il giocatore ha davanti uno spazio pieno di Teste di Mario, Monete, Uova di Yoshi, Fiori di Fuoco e Super Funghi. Se due icone sono collegate, il giocatore può cliccarci sopra per farle sparire; il gioco finisce quando il tavolo rimane vuoto. È stato sviluppato dalla Hudson Soft.
Template:DatarilascioSuper Famicom (Valutazioni non disponibili)
Satella-Q Satella-Q è una serie di eventi quiz esclusivamente giapponesi per la Satellaview (un componente aggiuntivo del Super Famicom). Nel gioco, Toad è il personaggio principale dei vari quiz del gioco.
Template:DatarilascioSatellaview (Valutazioni non disponibili)
Mario's Picross Nel 1995 uscì Mario's Picross per Game Boy. Nel gioco bisogna lavorare in una griglia di 100 quadrati, da colpire per rivelare delle immagini sotto. In tutto sono presenti 192 puzzle. Il gioco ha avuto due seguiti: Picross 2 e Mario's Super Picross.
Template:DatarilascioGame Boy (Valutazioni non disponibili)
Mario's Tennis Uscito per Virtual Boy nel 1995, Mario's Tennis è il primo capitolo della serie Mario Tennis. Il gioco aveva sette personaggi giocabili: gli stessi di Super Mario Kart, meno Bowser.
Template:DatarilascioVirtual Boy (Valutazioni non disponibili)
Mario's Super Picross Mario's Super Picross, seguito di Mario's Picross, non è mai uscito dal Giappone a causa dello scarso successo del primo capitolo fuori dalla terra madre. Il gioco era più o meno uguale al primo, ma con l'aggiunta di Wario.
Template:DatarilascioSuper Famicom (Valutazioni non disponibili)
Mario Clash Mario Clash è un poco noto seguito di Mario Bros. per Virtual Boy. In questo gioco, Mario deve usare dei gusci di Koopa per colpire i nemici. Appaiono anche dei nemici non presenti nell'originale, come Koopistrici, Lobb e Serpenti.
Template:DatarilascioVirtual Boy (Valutazioni non disponibili)
Mario's Game Gallery Mario's Game Gallery è un gioco indirizzato ai bambini uscito nel 1995. Erano presenti giochi classici come "Go fish", "Dama", "Backgammon", "Domino" e "Yahtzee". A seconda del gioco, il giocatore giocava contro Mario o Bowser. Questo è il primo gioco in cui Charles Martinet doppia Mario. È stato rilasciato una seconda volta nel 1998 col titolo Mario's FUNdamentals.
Template:DatarilascioMS-DOS (Valutazioni non disponibili)
BS Super Mario USA BS Super Mario USA, seguito spirituale di Super Mario USA (cioè Super Mario Bros. 2), è uscito in quattro capitoli per Satellaview, in ognuno dei quali il giocatore deve attraversare Subcon, recuperare la statua dorata di Mario e sconfiggere il boss.
Template:DatarilascioSatellaview (Valutazioni non disponibili)
Super Mario RPG: Legend of the Seven Stars Il primo e uno dei più famosi giochi di ruolo della serie di Mario, Super Mario RPG: Legend of the Seven Stars, racconta che durante il solito salvataggio della principessa Toadstool da parte di Mario, una spada gigantesca di nome Exor cade dal cielo e si schianta nel Castello di Bowser, lanciando Mario, la principessa e il Koopa in tre luoghi diversi. Il Regno dei Funghi è invaso da strane creature, e con l'aiuto dei nuovi amici Mallow e Geno, oltre che della principessa e di Bowser stesso; Mario riuscirà a sconfiggere il perfido Smithy, l'organizzatore dell'attacco alla Star Road sopra il Regno dei Funghi. Questo gioco non è uscito in Europa fino al suo secondo rilascio in Virtual Console, avvenuto nel 2008.
Template:DatarilascioSNES (Valutazioni non disponibili)
Super Mario 64

100px

Poco tempo dopo il successo di Super Mario RPG, la Nintendo fece uscire il nuovo gioco della serie principale, Super Mario 64, sulla loro nuova console, il Nintendo 64. Super Mario 64 fu il primo gioco di Mario completamente in 3D, e il successo fu grandioso: vendette oltre 11 milioni di copie fino al 2007. Per la grande celebrità del gioco, molti giocatori misero in giro dicerie su presunti glitch e funzioni nascoste, la più celebre delle quali è la giocabilità di Luigi. Il più celebre gioco (anche se non il primo) a chiamare Peach con il suo nome attuale e a vedere Charles Martinet come doppiatore di Mario. Nel gioco, il Castello di Peach è stato invaso da Bowser, e per scacciarlo Mario deve recuperare le Stelle sparse per il Regno dei Funghi. Ha avuto un remake per Nintendo DS molto diverso dall'originale.
Template:DatarilascioNintendo 64 IGN - 9.8: AmazingGamespot - 9.4: Superb
Picross 2 Picross 2 è il secondo dei due seguiti solo giapponesi di Mario's Picross. Il gioco è più o meno lo stesso dell'originale, ma anche Wario è giocabile.
Template:DatarilascioGame Boy (Valutazioni non disponibili)
Mario Teaches Typing 2 Seguito di Mario Teaches Typing, Mario Teaches Typing 2 è un altro gioco educativo alla dattilografia. La storia parla di una macchina da scrivere magica apparsa di fronte a Mario e Luigi mentre questi camminavano davanti al Castello di Bowser. La macchina ha il potere di distruggere il castello, ma solo se chi la usa è un bravo dattilografo. Mario prova a scrivere, ma la macchina si autodistrugge. Mario e Luigi devono riprendere i tre pezzi della macchina per distruggere il Castello di Bowser.
Template:DatarilascioMS-DOS (Valutazioni non disponibili)
Mario Kart 64 Mario Kart 64 è il secondo capitolo della serie Mario Kart, e il primo con grafica 3D. I personaggi erano divisi in classi di peso. Koopa Troopa e Donkey Kong Jr. sono stati sostituiti rispettivamente da Wario e Donkey Kong. Il gioco presentava anche una modalità multiplayer fino a quattro giocatori.
Template:DatarilascioNintendo 64 IGN - 8.1: GreatGamespot - 6.4: Fair
Excitebike: Bun Bun Mario Battle Stadium Rilasciato per Super Famicom nel 1997, Excitebike: Bun Bun Mario Battle Stadium è un poco noto remake del classico per NES Excitebike. In questo gioco i personaggi anonimi sono sostituiti da Mario, Luigi, Yoshi, Toad, Wario e Peach. Il gioco presentava componenti aggiuntivi scaricabili tramite Satellaview.
Template:DatarilascioSuper Famicom (Valutazioni non disponibili)
BS Super Mario Collection BS Super Mario Collection è un remake per Satellaview di Super Mario Collection (il nome giapponese di Super Mario All-Stars).
Template:DatarilascioSatellaview (Valutazioni non disponibili)
Wrecking Crew '98 Wrecking Crew '98 è il seguito pubblicato solo in Giappone di Wrecking Crew. Il gioco presenta dei meccanismi simili a quelli del suo predecessore. La storia parla di Mario, che tornando a casa, scopre che Bowser sta costruendo degli edifici nel Regno dei Funghi, distruggendo così la vegetazione. Per fermarlo, Mario deve sconfiggere la sua vecchia nemesi, Foreman Spike, e altri nemici come Eggplant Man.
Template:DatarilascioSuper Famicom (Valutazioni npn disponibili)
Mario no Photopi Mario no Photopi è un gioco creativo rilasciato solo in Giappone. La cartuccia ha uno slot per delle carte SmartMedia, contenenti fotografie digitali che si possono modificare con testi, disegni provenienti dalla serie di Mario e altri effetti grafici.
Template:DatarilascioNintendo 64 (Valutazioni non disponibili)
Mario Party Il primo Mario Party, capostipite della serie omonima, è uscito nel 1998. Questo gioco portava il multiplayer della serie di Mario a un nuovo livello. Il gioco era strutturato come un gioco da tavolo, con dei tabelloni in cui i personaggi si muovono con dei dadi. Vincendo ai numerosi minigiochi con cui la partita era arricchita, i giocatori potevano ottenere monete e da lì comprare stelle. Dopo un certo numero di turni, il giocatore con più stelle vince. Il gioco comprendeva una modalità party, e una campagna a un giocatore contro i CPU. I personaggi giocabili erano sei: Mario, Luigi, Peach, Donkey Kong, Yoshi e Wario. I tabelloni invece erano otto: sei dedicati ai personaggi, uno a Bowser e uno extra, sbloccabile una volta ottenute cento stelle.
Template:DatarilascioNintendo 64 IGN - 7.9: GoodGamespot - 7.2: Good
Super Mario Bros. Deluxe Un altro successo della Nintendo è stato Super Mario Bros. Deluxe. Nonostante la sua console (il Game Boy Color) non avesse molta memoria, il gioco presentava molti contenuti e sbloccabili. Conteneva dei port di Super Mario Bros. e Super Mario Bros.: The Lost Levels. Conteneva anche un album di foto, un calendario, una modalità multiplayer, una modalità in cui bisognava trovare delle Uova di Yoshi nascoste nei livelli, e una modalità chiamata You vs. Boo, in cui i fratelli Mario sfidano un Boo a una corsa lungo i livelli.
Template:DatarilascioGame Boy Color IGN - 10: MasterfulGamespot - 9.9: Superb
Mario Golf Se non si conta Golf, Mario Golf è il primo gioco della serie Mario Golf. Il gioco combinava le meccaniche classiche del golf con elementi tipici della serie di Mario. Il gioco è compatibile con la sua controparte per Game Boy Color, con cui si possono scambiare personaggi.
Template:DatarilascioNintendo 64 IGN - 8.3: GreatGamespot - 8.7: Great
Mario Golf Rilasciato solo alcuni mesi dopo il titolo per Nintendo 64, Mario Golf per Game Boy Color contiene sia elementi che lo accomunano alla sua controparte, sia elementi che lo differenziano. Uno di questi è che il giocatore può esplorare liberamente l'area fuori dalle partite, interagire con altri personaggi e salire di livello come in un Gioco di Ruolo. Il gioco è compatibile con la sua controparte "domestica", e i due si possono scambiare i personaggi.
Template:DatarilascioGame Boy Color IGN - 10: MasterpieceGamespot - 7.2: Good
Mario Artist: Paint Studio Mario Artist: Paint Studio è stato rilasciato solo in Giappone per la fallimentare espansione del Nintendo 64, il Nintendo 64DD. Il gioco era essenzialmente simile a Mario Paint, in quanto il giocatore poteva creare dei disegni usando vari strumenti. Si potevano anche vedere e manipolare le immagini di vari personaggi Nintendo. Era anche possibile creare una breve animazione da 35 frame.
Template:DatarilascioNintendo 64DD (Valutazioni non disponibili)
Mario Party 2 La serie Mario Party continua con Mario Party 2, il primo gioco di Mario a essere tradotto in italiano, e l’unico per Nintendo 64. Le meccaniche erano simili, ma la storia diversa: i personaggi hanno costruito un luna park, ma non sanno a chi intitolarlo. Poi, Bowser invade il parco e i personaggi decidono che lo intitoleranno a chi li libererà da Bowser.
Template:DatarilascioNintendo 64 IGN - 7.9: GoodGamespot - 7.8: Good

Anni 2000 Modifica

Titolo, data di rilascio e console Descrizione
Mario Artist: Talent Studio Mario Artist: Talent Studio, è il secondo gioco della serie Mario Artist. Il gioco permetteva di creare dei modelli 3D di personaggi e immetterli in piccole animazioni. Si potevano anche trasferire da fotocamere digitali.
Template:DatarilascioNintendo 64DD (Valutazioni non disponibili)
Mario Artist: Communication Kit Terzo gioco di Mario Artist, Mario Artist: Communication Kit era un accessorio per gli altri capitoli della serie, che permetteva di caricare le proprie immagini online con un servizio internet RandNetDD, inviare le creazioni da un gioco all’altro, e perfino chiedere alla Nintendo di stampare le immagini. Si poteva anche scaricare contenuto già fatto per gli altri giochi.
Template:DatarilascioNintendo 64DD (Valutazioni non disponibili)
Paper Mario

100px

Dopo 4 anni da Super Mario RPG, Nintendo rilascia un nuovo gioco di ruolo di Mario: Paper Mario. La grafica del gioco era unica nel suo genere: tutto era realizzato in modo da sembrare di carta. La storia parla di Bowser che ha sottratto lo Star Rod dallo Star Heaven e imprigionato i sette Spiriti delle Stelle, oltre alla Principessa Peach. Mario nel corso dell’avventura incontrerà dei personaggi che diventeranno suoi compagni e lo potranno aiutare nel suo viaggio. Il gioco è diviso in capitoli, alla fine di ognuno c’è una battaglia con un boss per liberare uno degli Spiriti delle Stelle. Paper Mario è finora l’unico gioco di ruolo dove Bowser è l’antagonista principale. In tutti gli altri gioca il ruolo di alleato o comunque antagonista minore. Ha avuto due seguiti, più un terzo che verrà rilasciato su Nintendo 3DS.
Template:DatarilascioNintendo 64 IGN - 9.0: OutstandingGamespot - 9.5: Superb
Mario Artist: Polygon Studio Ultimo gioco della serie Mario Artist, Polygon Studio permette di creare modelli 3D che possono essere esportati in altri giochi oppure usati per dei piccoli minigiochi.
Template:DatarilascioNintendo 64DD (Valutazioni non disponibili)
Mario Tennis Mario Tennis, seguito di Mario’s Tennis per Virtual Boy, è stato rilasciato nel 2000 per Nintendo 64. Questo gioco introduce il nuovo personaggio di Waluigi, oltre a reintrodurre Daisy e Strutzi, che da allora appariranno in quasi tutti gli spin-off. Come Mario Golf, anche Mario Tennis è compatibile con la sua controparte per Game Boy Color.
Template:DatarilascioNintendo 64 IGN - 9.0: AmazingGamespot - 8.2: Great
Mario Tennis Poco dopo l’uscita del capitolo per Nintendo 64, la Nintendo ha rilasciato Mario Tennis per Game Boy Color. Il gioco aveva quattro modalità: storia, esibizione, minigiochi e gioco in link, che necessitava di due cartucce. La storia fa prendere al giocatore le parti di Alex o Nina, due ragazzi che cercano di salire le classifiche alla scuola di tennis Royal Academy. Il gioco può essere collegato alla sua controparte per Nintendo 64.
Template:DatarilascioGame Boy Color IGN - 9.0: AmazingGamespot - 8.0: Great
Mario Party 3 Con Mario Party 3, uscito nel 2000, torna la serie Mario Party. Le meccaniche sono le stesse, ma la storia cambia ancora: Mario e i suoi amici vengono "rapiti" dalla Stella del Millennio e messi in una scatola di giochi. Le stelle servono loro per guadagnarsi il rispetto della Stella del Millennio.
Template:DatarilascioNintendo 64 IGN - 6.4: OkayGamespot - 7.5: Good
Dr. Mario 64 Dr. Mario 64 è il secondo capitolo della saga Dr. Mario. Il gioco è più o meno uguale all’originale, ma con una modalità storia: è la stagione delle influenze, e Dr. Mario vorrebbe usare le vitamine per curare tutti, ma queste vengono rubate da Mad Scienstein, uno dei nemici di Wario. Tocca a Dr. Mario riprendersi le vitamine.
Template:DatarilascioNintendo 64 IGN - 5.0: MediocreGamespot - 7.0: Good
Super Mario Advance Super Mario Advance è uscito nel 2001 su Game Boy Advance, ed è un remake di Super Mario Bros. 2. È basato soprattutto sulla versione All-Stars del gioco, ma ha alcune modifiche, come l’aggiunta del doppiaggio e un sistema di punteggio. C’è anche la possibilità di giocare a Mario Bros.
Template:DatarilascioGame Boy Advance IGN - 8.0: GreatGamespot - 8.2: Great
Mobile Golf Mobile Golf è un gioco della serie Mario Golf uscito solo in Giappone. Il gameplay è simile a quello di Mario Golf per Game Boy Color, e anche molti personaggi di quel gioco riappaiono.
Template:DatarilascioGame Boy Color (Valutazioni non disponibili)
Mario Kart: Super Circuit Noto come Mario Kart Advance in Giappone, Mario Kart: Super Circuit è il terzo capitolo della serie Mario Kart. Il gioco ha le stesse meccaniche dei suoi predecessori, ma due novità: il nuovo Trofeo Fulmine, insieme ai Trofei Fungo, Fiore, Stella e Speciale, e i circuiti retro, ovvero tutti i 20 circuiti dell’originale Super Mario Kart.
Template:DatarilascioGame Boy Advance IGN - 9.5: AmazingGamespot - 8.2: Great
Mario Family Mario Family è la prima macchina per cucire operata attraverso un Game Boy Color. La macchina (una JN-100) era collegata al GBC e prendeva da lì i comandi. I disegni da tessere erano tutti a tema Mario, presi da giochi classici come Super Mario Bros., Super Mario Land e Super Mario World. Il gioco è stato rilasciato solo in Giappone.
Template:DatarilascioGame Boy Color (Valutazioni non disponibili)
Luigi’s Mansion Nel tardo 2001, Nintendo ha rilasciato la sua prima console a 128 bit, il Nintendo GameCube, e con essa Luigi’s Mansion. Luigi’s Mansion è il primo gioco di Mario in cui Luigi è il protagonista assoluto (se si esclude Mario is Missing!). Nel gioco, Luigi ha vinto una misteriosa villa a un concorso, ma il palazzo si rivela infestato dai fantasmi. Con l'aiuto del bizzarro Professor Strambic e della sua invenzione, il Poltergust 3000, Luigi deve esplorare il palazzo per salvare Mario, rapito dagli spettri.
Template:DatarilascioNintendo GameCube IGN - 7.0: DecentGamespot - 7.9: Good
Super Mario World: Super Mario Advance 2 Super Mario World: Super Mario Advance 2 è il seguito di Super Mario Advance, e remake di Super Mario World. Anche qui sono stati apportati alcuni cambiamenti, come la possibilità di passare da Mario a Luigi premendo R e la possibilità di salvare in qualsiasi momento, e non solo dopo un boss o una casa dei fantasmi. Anche questo remake contiene Mario Bros.
Template:DatarilascioGame Boy Advance IGN - 9.3: AmazingGamespot - 9.4
Super Mario Sunshine

100px

Nel 2002, Mario era tornato con un nuovo capitolo della serie principale: Super Mario Sunshine. Mario, Peach e il maggiordomo Mastro Toad sono appena arrivati nell’Isola Delfina per le vacanze, ma scoprono uno strano scarabocchio a forma di testa di Mario sulla pista di atterraggio. Mario scopre anche una curiosa macchina senziente, lo SPLAC 3000, che lo aiuterà per tutto il gioco. Dopo aver collezionato dieci Soli Custodi, un misterioso sosia di Mario, Mario Ombra, rapisce la Principessa Peach. Per salvare la principessa e riguadagnare la sua buona reputazione (infangata dal sosia malvagio), Mario deve recuperare i Soli Custodi e ripulire l’isola dai graffiti di Mario Ombra. Alla fine del gioco, Mario scoprirà che Mario Ombra è in realtà Bowser Jr., ottavo figlio di Bowser e nuovo grande rivale di Mario, qui nella sua prima apparizione.
Template:DatarilascioNintendo GameCube IGN - 9.4: OutstandingGamespot - 8.0: Great
Yoshi's Island: Super Mario Advance 3 Yoshi's Island: Super Mario Advance 3 è un remake di Super Mario World 2: Yoshi's Island e terzo capitolo della serie Super Mario Advance. La maggior parte dei cambiamenti sono grafici, ed è stato incluso anche Mario Bros. La storia è la stessa dell'originale: nel passato, Baby Mario e Baby Luigi sono portati dalla cicogna, ma questa viene attaccata dai Magikoopa e Baby Mario precipita sull'Isola Yoshi, mentre Baby Luigi viene catturato: gli Yoshi devono condurre Mario da Baby Bowser per salvare suo fratello.
Template:DatarilascioGame Boy Advance IGN - 9.4: AmazingGamespot - 9.2
Mario Party 4 Con Mario Party 4, uscito nel 2002, la saga di Mario Party passa al Nintendo GameCube. Il gioco usa le stesse meccaniche dei predecessori. La festa è organizzata da un Toad, un Koopa, un Goomba e un Tipo Timido. Bowser arriva a creare confusione. Questo è l'ultimo gioco Mario Party in cui Donkey Kong è giocabile.
Template:DatarilascioNintendo GameCube IGN - 6.9: OkayGamespot - 7.2: Good
Mario Bros.-e L'originale Mario Bros. fu rifatto per e-Reader, una periferica del Game Boy Advance mai uscita in Europa. Il gioco è quasi identico all'originale, con la differenza che ci sono Tartarughe di colori diversi e manca la modalità a due giocatori. È uscito solo negli Stati Uniti.
Template:Datarilascioe-Reader (Valutazioni non disponibili)
Mario Party-e Mario Party-e per e-Reader è stato il primo Mario Party su console portatile. Contiene 64 carte per giocare, un tabellone e un manuale di istruzioni.
Template:Datarilascioe-Reader IGN - 8.0: Great
Super Mario Fushigi no Janjan Land Super Mario Fushigi no Janjan Land è un gioco arcade a gettoni pubblicato solo in Giappone. Contiene molti elementi di Super Mario Bros. 3.
Template:DatarilascioCabinato arcade (Valutazioni non disponibili)
Nintendo Puzzle Collection Nintendo Puzzle Collection è una raccolta di giochi puzzle uscita solo in Giappone. Contiene Dr. Mario, Yoshi's Cookie e Panel de Pon. La differenza con gli originali è la grafica aggiornata.
Template:DatarilascioNintendo GameCube (Valutazioni non disponibili)
Super Mario Advance 4: Super Mario Bros. 3 L'ultimo capitolo di Super Mario Advance, Super Mario Advance 4: Super Mario Bros. 3 è, come il nome suggerisce, un remake di Super Mario Bros. 3. Tra le tante differenze con il gioco originale c'è la possibilità di giocare con Luigi anche in giocatore singolo, di rompere dei blocchi giganti per Mario Procione e Mario Tanuki, e l'inclusione del Mondo-e, un mondo speciale che si può raggiungere solo con l'e-Reader (quindi non in Europa) e in cui si giocano dei livelli extra usando delle carte speciali. La trama rimane la stessa. Mario Bros. è ancora una volta incluso.
Template:DatarilascioGame Boy Advance IGN - 9.5: AmazingGamespot - 8.9: Great
Mario Golf: Toadstool Tour Uscito nel 2003, Mario Golf: Toadstool Tour prosegue la serie Mario Golf. I personaggi giocabili sono sedici, e ci sono molte modalità: torneo, doppio, partita e molte altre.
Template:DatarilascioNintendo GameCube IGN - 8.0: GreatGamespot - 8.3: Great
Mario Kart: Double Dash!! Mario Kart: Double Dash!! è il quarto capitolo della serie Mario Kart. Double Dash introduce una novità nella meccanica di gioco: ogni kart è ora occupato da due personaggi: uno guida e l'altro usa gli strumenti. I personaggi si possono scambiare di posto in ogni momento. Ogni personaggio ha un kart personale, e anche uno strumento speciale che può ottenere solo lui.
Template:DatarilascioNintendo GameCube IGN - 7.9: GoodGamespot - 7.9: Good
Mario Party 5 La serie Mario Party continua nel 2003 con Mario Party 5. Le meccaniche sono le stesse, con l'aggiunta delle Palline, ovvero degli strumenti che contengono personaggi minori che aiutano in modo diverso chi li ha usati. La storia parla degli Spiriti delle Stelle (gli stessi di Paper Mario) che invitano da loro Mario e i suoi amici. Bowser e i Mini Bowser vogliono fermarli e rovinare la festa. Tocca a Mario e compagni fermarli.
Template:DatarilascioGameCube IGN - 7.9: OkayGamespot - 6.9: Fair
Mario & Luigi: Superstar Saga

100px

Verso la fine del 2003, esce una grande "hit" del Game Boy Advance: Mario & Luigi: Superstar Saga, il primo gioco di ruolo di Mario su console portatile. Mario e Luigi si manovrano allo stesso tempo. Dopo che la perfida Strega Ghignarda e il suo assistente Sogghigno hanno rubato la voce della Principessa Peach per poter dominare il mondo, Mario e Luigi, temporaneamente alleati con Bowser, raggiungono il Regno di Fagiolandia, dove la strega vive. Dopo aver salvato la Regina Fagiolona, posseduta da un Bruco Ghigno, Mario e Luigi si recano all'Accademia Crepapelle, dove Ghignarda vuole risvegliare con la voce di Peach il Fagiolo Stella, che le permetterà di dominare il mondo. Però la voce non dà i risultati sperati, e il Fagiolo si rompe in quattro parti. Mario e Luigi devono ritrovarle tutte e quattro. In seguito scopriranno che il Fagiolo ha reagito male perché la voce rubata non apparteneva a Peach, ma a Strutzi, che aveva accettato di proteggere la Principessa fingendosi lei. Recuperati tutti i pezzi del Fagiolo Stella, i fratelli raggiungono il Castello di Bowser, dove Ghignarda (che una volta posseduto il corpo di Bowser diventa Ghigno Bowser) si nasconde. Dopo aver lottato Ghigno Bowser Mario e Luigi si trovano al suo interno per combattere lo Spirito della Strega Ghignarda. Una volta battuto lo spirito, il Regno di Fagiolandia torna alla normalità. Il gioco ha avuto due seguiti per Nintendo DS.
Template:DatarilascioGame Boy Advance IGN - 9.0: OutstandingGamespot 9.2: Superb
Mario Golf: Advance Tour Mario Golf: Advance Tour è ad oggi l'ultimo capitolo della serie Mario Golf. Come il capitolo per Game Boy Color, questo gioco contiene delle meccaniche RPG, con otto personaggi di Mario, di cui quattro sbloccabili, e nuove modalità come il torneo doppio. Il gioco si poteva collegare con Mario Golf: Toadstool Tour.
Template:DatarilascioGame Boy Advance IGN - 9.5: AmazingGamespot - 8.2: Great
Mario vs. Donkey Kong Rilasciato per Game Boy Advance nel 2004, Mario vs. Donkey Kong parla appunto di Mario che dopo tanto tempo torna a combattere contro Donkey Kong. Dopo aver visto una pubblicità in televisione dei giocattoli Minimario, Donkey Kong si reca al negozio solo per scoprire che i giocattoli sono finiti. Lo scimmione, fuori di sé, irrompe nella fabbrica e tenta di rubare tutti i giocattoli Minimario. Non ci riesce e sceglie invece di rapire tre Toad impiegati della fabbrica. A Mario spetta dunque il compito di salvare i suoi amici.
Template:DatarilascioGame Boy Advance IGN - 8.5: GreatGamespot - 8.0: Great
Paper Mario: Il Portale Millenario Il primo seguito di Paper Mario, uscito nel 2004, è Paper Mario: Il Portale Millenario. Le meccaniche sono le stesse del gioco precedente, ma con qualche modifica. La storia parla di Peach che invia a Mario una Mappa Magica dalla città di Fannullopoli. Questa mappa dovrebbe condurre a un tesoro, ma la principessa viene rapita da un'esercito alieno noto come gli Incrociati. Per trovare Peach, Mario deve trovare sette gioielli, le Gemme Stella. Una volta trovate tutte, si apre una porta magica, il Portale Millenario, che porta alla Reggia delle Tenebre, dove la principessa è imprigionata. Mario e i suoi compagni riusciranno a battere la Regina delle Tenebre e salvare Peach.
Template:DatarilascioNintendo GameCube IGN - 9.1: OutstandingGamespot - 9.2: Superb
Super Mario Ball La storia del flipper Super Mario Ball, Mario, Peach e alcuni Toad stanno aspettando in fila per provare una nuova giostra che li fa passare attraverso un macchinario che trasforma in sfere. Mentre Peach sta per venire sparata, due Goomba appaiono e dirottano il cannone per sparare Peach sul Castello di Bowser. Mario allora si fa sparare a sua volta per salvare Peach. Il gioco è praticamente un flipper, ma con diversi elementi della serie di Mario, come i power-up.
Template:DatarilascioGame Boy Advance IGN - 5.0: MediocreGamespot - 7.5: Good
Super Mario Fushigi no Korokoro Party Super Mario Fushigi no Korokoro Party (traducibile con Super Mario Party Rotolante del Mistero) è un remake arcade solo giapponese di Mario Party 5. La differenza con la versione console è che ci si può giocare fino in sei.
Template:DatarilascioCabinato arcade (Valutazioni non disponibili)
Mario Power Tennis Mario Power Tennis è uscito come seguito di Mario Tennis per Nintendo 64. Il gioco include una modalità esibizione, torneo e minigiochi. I personaggi sono divisi in sei classi: versatile, veloce, potente, tecnico, difensivo e astuto. Ogni personaggio ha il suo Super Colpo.
Template:DatarilascioNintendo GameCube IGN - 8.5: GreatGamespot - 8.9: Great
Mario Party 6 Mario Party ritorna ancora nel 2004, con Mario Party 6. Questo gioco presenta alcune differenze coi suoi predecessori: per esempio l'inclusione di un microfono, con cui si possono giocare dei minigiochi speciali. Un altro cambiamento è che ogni tre turni il tabellone passa da giorno a notte e viceversa. I due presentatori: Lucio e Ombretta erano amici finché Lucio non mise in discussione chi di loro fosse più importante. Mario e i suoi amici sperano di farli riappacificare raccogliendo le Stelle.
Template:DatarilascioNintendo GameCube IGN - 7.0: GoodGamespot - 6.9: Fair
Super Mario 64 DS Primo gioco di Mario su Nintendo DS, Super Mario 64 DS è il remake di Super Mario 64. È molto diverso dall'originale, con l'aggiunta di 30 Stelle, tre personaggi giocabili (Yoshi, Luigi e Wario). Per il resto il gioco è identico all'originale.
Template:DatarilascioNintendo DS IGN - 8.9: GreatGamespot - 8.4: Great
Mario Party Advance Senza contare Mario Party-e, il primo Mario Party per console portatile è Mario Party Advance. La modalità principale del gioco è Fungolandia, i cui un giocatore (nei panni di Mario, Luigi, Peach o Yoshi) viaggia in macchina per il tabellone, svolgendo strane mansioni per conto di alcuni personaggi e raccogliendo minigiochi e Stramberie. Come sempre, il nemico è Bowser.
Template:DatarilascioGame Boy Advance IGN - 6.0: OkayGamespot - 6.5: Fair
Dancing Stage: Mario Mix Nel 2005, la Nintendo ha rilasciato il primo e unico gioco ritmico di Mario: Dancing Stage: Mario Mix, una variazione sul tema della celebre serie Konami Dance Dance Revolution. Nel gioco Waluigi è l'antagonista principale, che ha rubato le Music Key dalla Truffle Tower. Mario deve attraversare ballando il Regno dei Funghi fino a sconfiggere Waluigi. Il gioco ha cinque livelli di difficoltà: il più difficile contiene ben 200 passi in ogni canzone.
Template:DatarilascioNintendo GameCube
Mario Power Tennis La versione per Game Boy Advance di Mario Power Tennis è uscito nel 2005. È simile alla versione GBC di Mario Tennis, ma con l'aggiunta dei Super Colpi. Non è compatibile con la versione GameCube. Nella modalità storia, Clay o Ace sono entrati nella Royal Tennis Academy, e devono salvare la scuola da dei misteriosi individui mascherati.
Template:DatarilascioGame Boy Advance IGN - 9.0: AmazingGamespot - 8.5: Great
Dr. Mario & Puzzle League Dr. Mario & Puzzle League è un gioco 2-in-1 per Game Boy Advance, contenente Puzzle League e un remake di Dr. Mario. Dr. Mario era molto simile alla versione per Nintendo 64, ma con 13 celle nel porta pillole e non 16. Puzzle League è un remake dell'originale. Entrambi i giochi permettono di girare il GBA di novanta gradi, per offrire una visuale migliore.
Template:DatarilascioGame Boy Advance IGN - 7.8: GoodGamespot - 8.0: Great
Super Mario Fushigi no Korokoro Party 2 Super Mario Fushigi no Korokoro Party 2 è il seguito di Super Mario Fushigi no Korokoro Party. Come il precedente, è un gioco arcade uscito solo in Giappone, che permette di giocare da otto a sedici persone.
Template:DatarilascioCabinato arcade (Valutazioni non disponibili)
Mario Kart Arcade GP Mario Kart Arcade GP è il primo Mario Kart da sala giochi. Il gioco presentava giocabili non solo personaggi di Mario, ma anche di Pac-Man: Pac-Man, Ms. Pac-Man e Blinky, il fantasma rosso. C'era sia il modello con la carta salvataggi che senza. Il gioco conteneva 24 circuiti e oltre 100 strumenti, e ogni personaggio aveva 4 strumenti personali. I trofei sono diversi da quelli classici: Mario Cup, DK Cup, Pac-Man Cup, Bowser Cup e Rainbow Cup.
Template:DatarilascioCabinato arcade (Valutazioni non disponibili)
Super Princess Peach Super Princess Peach è un platform per il Nintendo DS. Come dice il titolo, la Principessa Peach è la protagonista assoluta. La storia parla di Bowser che con una nuova arma, l'Emozioscettro, uno scettro capace di imporre emozioni alle persone, riesce a rapire Mario, Luigi e diversi Toad. Peach quindi decide di prendere in mano la situazione e di recarsi nell'isola di Emoziolandia, insieme a un parasole parlante di nome Perrisol. Dopo aver salvato tutti i Toad, la principessa può finalmente affrontare Bowser e liberare Mario. Il gioco contiene molti extra: tre minigiochi, un glossario dei nemici, dei puzzle e una raccolta dei brani del gioco.
Template:DatarilascioNintendo DS IGN - 7.8: GoodGamespot - 7.2: Good
Mario Party 7 Poco dopo Mario Party 6, nel novembre 2005, è uscito Mario Party 7, l'ultimo Mario Party su Nintendo GameCube. Come il precedente, Mario Party 7 conteneva dei minigiochi per microfono. A questo gioco si può giocare fino a 8 persone, con due giocatori che dividono un controller. La storia parla di Mario e amici che vanno in crociera intorno al mondo, ma Bowser, non invitato, decide di rovinare a tutti la festa.
Template:DatarilascioNintendo GameCube IGN - 7.0: GoodGamespot - 6.5: Fair
Mario Superstar Baseball Mario Superstar Baseball è il primo gioco di Mario dedicato al baseball. Il gioco presenta una modalità esibizione, minigiochi, pratica e arcade. Un elemento unico di questo gioco è l'affinità tra i personaggi: più è elevata, meglio i personaggi lavorano in squadra. Sono presenti anche le mosse speciali. Il seguito, Mario Super Sluggers, non è mai uscito in Europa.
Template:DatarilascioNintendo GameCube IGN - 7.9: GoodGamespot - 8.0: Great
Mario Kart DS

100px

Il quinto capitolo della serie Mario Kart è Mario Kart DS, pubblicato per Nintendo DS nel 2005. Il gioco introduce tre nuovi personaggi alla serie: Tartosso, Tipo Timido (che si può giocare solo in modalità multiplayer wireless con una scheda) e R.O.B., un robot che era un accessorio del NES. In questo gioco, oltre ai 16 nuovi circuiti, ne appaiono altri 16 provenienti da Mario Kart passati. Una novità unica di questo titolo è la modalità Missioni.
Template:DatarilascioNintendo DS IGN - 9.5: AmazingGamespot - 9.2: Superb
Mario Smash Football Mario Smash Football è il primo gioco di Mario basato sul calcio. Il gioco è simile al vero calcio, ma senza arbitri ne regole, e la presenza di power-up. Ogni squadra ha quattro giocatori: il capitano, tre giocatori e il portiere. Le partite possno durare a scelta da 2 a 15 minuti. Ogni capitano ha anche un tiro speciale che gli permette di fare goal direttamente.
Template:DatarilascioNintendo GameCube IGN - 7.6: GoodGamespot - 7.2: Great
Mario & Luigi: Fratelli nel Tempo

100px

Mario & Luigi: Fratelli nel Tempo è il seguito spirituale di Mario & Luigi: Superstar Saga, e ha le sue stesse meccaniche, introducendo due nuovi personaggi giocabili: Baby Mario e Baby Luigi. La storia parla infatti della Principessa Peach che vuole provare la nuova macchina del tempo del Professor Strambic, ma nel passato viene rapita da alcuni alieni. Sono gli Shroob, che avevano invaso il Regno dei Funghi molti anni prima. Andati a salvarla, Mario e Luigi conoscono loro stessi da bebé e si alleano con loro. Vengono a sapere che per far funzionare la macchina serve la Stella Cobalto, rotta in pezzi. Una volta recuperati 5 di essi, i fratelli possono recarsi al Castello Shroob, dove Peach è tenuta prigioniera dalla Principessa Shroob. Una volta riuniti tutti e 6 i pezzi della Stella, si scopre che questa conteneva la Principessa Shroob Vecchia, sorella maggiore dell'altra. Dopo averla battuta, i fratelli possono tornare nel loro tempo.
Template:DatarilascioNintendo DS IGN - 9.0: OutstandingGamespot - 8.9: Great
New Super Mario Bros. Un nuovo capitolo della serie principale è uscito nel 2006 per Nintendo DS. New Super Mario Bros. è il primo gioco a scorrimento orizzontale tridimensionale della storia di Mario. La storia parla di Mario e Luigi, che ancora una volta devono salvare la Principessa Peach, rapita stavolta da Bowser Jr., attraversando il Regno dei Funghi. In questo gioco debutta la forma scheletrica di Bowser: Skelobowser. È presente anche una modalità a due giocatori.
Template:DatarilascioNintendo DS IGN - 9.5: IncredibleGamespot - 9.0: Superb
Mario vs. Donkey Kong 2: La Marcia dei Minimario Seguito di Mario vs. Donkey Kong, Mario vs. Donkey Kong 2: La Marcia dei Minimario riporta in scena i Minimario che stavolta sono gli eroi del gioco, e devono fermare Donkey Kong e salvare Pauline. Al nuovo parco a tema dedicato ai Minimario, DK vede Pauline e se ne innamora, ma lei preferisce Mario, cos' lo scimmione s'infuria e la rapisce. Mario non sa cosa fare finché non arrivano due Minimario ad aiutarlo. La meccanica è rompicapo, simile al classico Lemmings.
Template:DatarilascioNintendo DS IGN - 7.0: GoodGamespot - 8.2: Great
Mario Kart Arcade GP 2 Nonostante le critiche negative ricevute da Mario Kart Arcade GP, ne è stato rilasciato un seguito nel 2007: Mario Kart Arcade GP 2, con personaggi di Mario e di Pac-Man, oltre a Mametchi, un Tamagotchi. Il gioco presentava tutti i circuiti del capitolo precedente, insieme a due nuovi tornei: Yoshi Stage e Waluigi Stage.
Template:DatarilascioCabinato arcade (Valutazioni non disponibili)
Super Paper Mario Il terzo capitolo di Paper Mario è Super Paper Mario, rilasciato per Wii nel 2007. Il gioco è molto diverso dai predecessori, eliminando la meccanica delle battaglie a turni e sostituendola con un gameplay più platform, pur mantenendo alcune caratteristiche dei GdR come i livelli e la trama sviluppata. Il gioco è quasi interamente a scorrimento orizzontale, ma Mario ha l'abilità di "svoltare" in 3D e vedere il mondo in prospettiva tridimensionale. Questa abilità è richiesta in più punti del gioco per risolvere dei rompicapi. Il malvagio di turno è il Conte Cenere, un perfido genio che vuole distruggere tutti i mondi esistenti, seguendo una profezia nel libro Profeticus Tenebrae. Mario, Luigi, Peach, e perfino Bowser si uniscono per fermare i piani del Conte con l'aiuto di alcune creature chiamate Pixl. Per fare ciò, necessitano di tutti gli otto Cuori Puri.
Template:DatarilascioNintendo Wii IGN - 8.9: GreatGamespot - 8.8: Great
Mario Strikers Charged Football

100px

Secondo e ultimo capitolo della serie Mario Football, Mario Strikers Charged Football introduce nuovi personaggi giocabili: Boo, Diddy Kong e altri. Supporta anche la Wi-Fi Connection.
Template:DatarilascioNintendo Wii IGN - 8.3: GreatGamespot - 7.5: Good
Mario Party 8 Mario Party 8 introduce due personaggi giocabili alla serie: Calamako e Martelkoopa. Il presentatore è Sir Baraonda. Ci sono cinque modalità: party, minigiochi, extra, bazar e Gar a Stellare, dove si svolge la modalità storia: Mario e amici sono stati invitati alla Fiera delle Stelle, e il vincitore della partita vincerà una fornitura per un anno di caramelle. Però, proprio alla fine della cerimonia Bowser appare e ruba lo Star Rod e Mario e i suoi amici devono riprenderlo. Questo gioco è da molti considerato il peggiore della serie a causa della penuria di nuove idee.
Template:DatarilascioNintendo Wii IGN - 5.2: MediocreGamespot - 6.5: Fair
Super Mario Galaxy

100px

Un nuovo capitolo della serie principale è uscito nel 2007 per Nintendo Wii, Super Mario Galaxy. La storia dice che ogni cento anni, una cometa passa sopra il Regno dei Funghi, e viene ogni volta celebrata con grandi festeggiamenti. Mario viene invitato da Peach a guardare la cometa, ma all'improvviso giungono le aeronavi della Truppa Koopa, guidate da Bowser e Bowser Jr. Il re dei Koopa rapisce Peach e ordina a Kamek di spedire Mario su un piccolo pianeta. Qui l'idraulico fa la conoscenza di alcune creature chiamate Sfavillotti, che vivono con una donna misteriosa di nome Rosalinda, che chiamano mamma. Mario deve viaggiare per le galassie e recuperare ogni Superstella e Megastella per fermare Bowser e i suoi piani di dominazione dell'universo. Appaiono dei nuovi power-up, come il Fungo Ape, il Fungo Boo e il Fiore di Ghiaccio (in realtà già apparso in Mario & Luigi: Fratelli nel Tempo). In questo platform Mario ha solo tre tacche di energia, a differenza delle otto che aveva in Super Mario 64 e Super Mario Sunshine, che però possono essere alzate temporaneamente a 6 prendendo un Fungo Energia.
Template:DatarilascioNintendo Wii IGN - 9.7: OutstandingGamespot - 9.5: Superb
Mario Party DS Il primo e unico Mario Party per Nintendo DS. In Mario Party DS, cinque meteoriti cadono dal cielo una notte. La mattina dopo, Mario e i suoi amici vengono raggiunti da Kamek, che dà loro degli inviti a una festa organizzata da Bowser. Ovviamente è una trappola, e una volta nel Castello, Bowser usa un bastone magico, il Rimpicciolitore per restringere le dimensioni degli eroi e cacciarli dal castello. I nostri eroi devono ritornare nel Castello di Bowser per recuperare le loro dimensioni, aiutando le persone che incontrano lungo la strada, come Toadette e Diddy Kong. Il gioco ha una storia molto più sviluppata degli altri Mario Party.
Template:DatarilascioNintendo DS IGN - 7.0: GoodGamespot - 8.0: Great
Dr. Mario & Sterminavirus Noto negli Stati Uniti come Dr. Mario Online Rx, Dr. Mario & Sterminavirus è il primo gioco WiiWare di Mario. Il gioco è simile agli altri Dr. Mario, ma sfrutta il sensore di movimento del Wii. Si può giocare come Dr. Mario o come un qualsiasi Mii della console. Il gioco presenta anche una modalità multiplayer online e un minigioco chiamato appunto Sterminavirus, proveniente da More Brain Training per Nintendo DS. Il gioco è scaricabile in tutto il mondo per 1000 Wii Points.
Template:DatarilascioWiiWare (Valutazioni non disponibili)
Mario Kart Wii Mario Kart Wii è il sesto capitolo della serie Mario Kart. Il gioco viene venduto insieme a un accessorio per Wii chiamato Wii Wheel, simile a un volante in cui va incastrato il telecomando Wii per rendere le sterzate più realistiche. Appaiono come nel precedente 16 circuiti nuovi e 16 classici. Caso unico nella serie, Mario Kart Wii ospita 12 giocatori per gara e non più 8, infatti è il Mario Kart con più personaggi giocabili: 25 (26 contando che i Mii hanno due abbigliamenti differenti). Supporta la Wi-Fi Connection.
Template:DatarilascioNintendo Wii IGN - 8.5: GreatGamespot: 8.5: Great
Mario Super Sluggers Seguito di Mario Superstar Baseball, Mario Super Sluggers usa diversi elementi del gioco precedente, con diverse aggiunte, come i sensori di movimento e la Challenge Mode: che comprende anche una modalità storia dove Mario e la sua squadra cercano di raggiungere e battere Bowser e la sua squadra. Mario Super Sluggers non è mai stato rilasciato in Europa né in Australia per via della scarsa popolarità dello sport del baseball in questi continenti.
Template:DatarilascioNintendo Wii IGN - 7.4: GoodGamespot - 6.5: Fair
Una pausa con... Dr. Mario Una pausa con... Dr. Mario è uscito per DSiWare diversi mesi dopo Dr. Mario & Sterminavirus. È molto simile a quest'ultimo ma senza modalità Sterminavirus né multigiocatore. È il primo gioco di Mario su DSiWare.
Template:DatarilascioDSiWare (Valutazioni non disponibili)
Mario Party Fushigi no Korokoro Catcher Mario Party Fushigi no Korokoro Catcher è il terzo Mario Party arcade rilasciato solo in Giappone. Il gioco è basato su Mario Party 8, e permette a sedici persone di giocare insieme. I tabelloni sono basati su quelli di Mario Party 8, ma molto più lineari. Alcune meccaniche sono cambiate. I minigiochi sono presi da Mario Party 8, ovviamente con i controlli modificati.
Template:DatarilascioCabinato arcade (Valutazioni non disponibili)
Mario & Luigi: Viaggio al Centro di Bowser

100px

Nel 2009 esce Mario & Luigi: Viaggio al Centro di Bowser, il terzo capitolo della serie Mario & Luigi per Nintendo DS. In questo gioco, un'epidemia di Gravitombolite sta dilagando nel Regno dei Funghi e si cerca disperatamente una cura. Bowser, che cerca il modo di battere Mario, incontra Sogghigno, assistente della Strega Ghignarda in Superstar Saga. Il malvagio essere verde dona a Bowser un "Fungo Fortunello" (in realtà un Fungo Risucchio) che gli dà il potere di aspirare con forza ogni cosa. Tornato al Castello di Peach, Bowser aspira senza volerlo Mario, Luigi, Peach, Mastro Toad, Toadoberto e altri Toad. Mentre i buoni cercano un modi di uscire da Bowser, questi decide di mettersi contro Sogghigno, che intanto ha occupato il suo castello e ipnotizzato il suo esercito. Questo è il primo gioco di ruolo di Mario a uscire per la stessa console del suo predecessore.
Template:DatarilascioNintendo DS IGN - 9.5: IncredibleGamespot - 9.0: Superb
Mario vs. Donkey Kong: Minimario alla Riscossa! Nel 2009 è stato rilasciato il terzo capitolo della serie Mario vs. Donkey Kong, Mario vs. Donkey Kong: Minimario alla Riscossa!. A differenza degli altri, questo è un DSiWare, non un gioco normale. Mario e Pauline aprono un altro parco a tema Minimario, ma Donkey Kong rapisce Pauline dopo aver perso il suo biglietto. Mario deve usare i Minimario per salvare Pauline. Il gioco usa anche la Nintendo Wi-Fi Connection.
Template:DatarilascioDSiWare (Valutazioni non disponibili)
New Super Mario Bros. Wii

100px

New Super Mario Bros. Wii è il seguito di New Super Mario Bros., e nuovo capitolo della serie principale. Il gioco permette a quattro persone di giocare simultaneamente sulla stessa partita, una funzione che Miyamoto ha dichiarato di voler introdurre sin da Super Mario 64. Il gioco reintroduce anche i Bowserotti, assenti dai tempi di Mario & Luigi: Superstar Saga, mostrandoli per la prima volta in 3D. A Mario e Luigi si aggiungono un Toad Giallo e un Toad Blu. Si possono anche cavalcare gli Yoshi, ma appaiono solo in pochi livelli. Appaiono i nuovi power-up Abito Pinguino e Fungo Elica. Questo è il primo gioco di Mario a introdurre la Super Guida, un video dimostrativo per i livelli più difficili.
Template:DatarilascioNintendo Wii IGN - 8.9: GreatGamespot - 8.5: Great

Anni 2010 Modifica

Titolo, data di rilascio e console Descrizione
Super Mario Galaxy 2 Super Mario Galaxy 2 è un altro capitolo della serie principale, un platform 3D per Wii, seguito di Super Mario Galaxy. Il gioco parla di Peach che invita Mario al Festival delle Stelle, ma Bowser, divenuto gigantesco, invade Fungopoli e rapisce la principessa. Mario lo segue nello spazio e l'avventura inizia. Mario incontra dei nuovi amici, come lo Sfavillotto Lume, la Guida Cosmica, la Scimmia Bighellona e altri. La modalità a due giocatori è stata aggiornata: il secondo giocatore, da un cursore anonimo, passa a controllare lo Sfavillotto Aiutante, che può prendere oggetti e stordire i nemici. Appare anche Yoshi, che si può usare per mangiare i nemici e ha tre power-up esclusivi: il Frutto Lampadino, il Frutto Bolla e il Frutto Peperino. Le altre meccaniche sono riciclate dal gioco precedente.
Template:DatarilascioNintendo Wii IGN - 10.0: MasterfulGamespot - 10.0: Prime
Super Mario All-Stars: Edizione per il 25° Anniversario Rilasciato in occasione del venticinquesimo anniversario di Super Mario Bros., Super Mario All-Stars: Edizione per il 25° Anniversario è un porting per Wii di Super Mario All-Stars, che quindi contiene Super Mario Bros., Super Mario Bros.: The Lost Levels, Super Mario Bros. 2 e Super Mario Bros. 3. Include un libricino che racconta la storia di Mario e un CD con diverse canzoni prese dai giochi della serie.
Template:DatarilascioNintendo Wii IGN - 7.0: Good
Mario vs. Donkey Kong: Parapiglia a Minilandia Mario vs. Donkey Kong: Parapiglia a Minilandia è il quarto gioco della serie Mario vs. Donkey Kong. Per l'apertura del nuovo parco, Mario regala giocattoli di Mini Pauline ai primi 100 ospiti. Donkey Kong si precipita al parco ma sfortunatamente è proprio il centounesimo ad entrare, non ricevendo così il giocattolo. Arrabbiato, rapisce la vera Pauline e Mario lo insegue.
Template:DatarilascioNintendo DS IGN - 9.0: OutstandingGamespot - 8.0: Great
Super Mario 3D Land

100px

Super Mario 3D Land è un gioco della serie principale per Nintendo 3DS. Il gioco combina gli elementi di un platform 3D con elementi di un gioco a scorrimento laterale, come i limiti di tempo, livelli lineari e una bandiera alla fine di ogni livello. Appaiono molti elementi di Super Mario Bros. 3, come Mario Tanuki, la Super Foglia e Boom-Boom. La storia parla, come al solito della Principessa Peach rapita da Bowser.
Template:DatarilascioNintendo 3DS IGN - 9.5: AmazingGamespot - 8.0: Good
Mario Kart 7

100px

Come dice il titolo, Mario Kart 7 è il settimo titolo della serie Mario Kart, e il terzo per console portatile, dopo Mario Kart: Super Circuit e Mario Kart DS. Appaiono due importanti novità: un deltaplano che permette di fluttuare nell'aria con il kart e un'elica per guidare sott'acqua. Un'altra innovazione è il fatto che i kart non sono più unici, ma si sbloccano via via degli elementi (scocca, ruote e deltaplano) da combinare a piacimento per creare kart sempre diversi. I giocatori per gara tornano 8. Riappaiono le monete, assenti in un Mario Kart dai tempi di Super Circuit.
Template:DatarilascioNintendo 3DS IGN - 9.0: AmazingGamespot - 8.0: Great
Mario Party 9

100px

Mario Party 9 è il seguito per Wii di Mario Party 8. La meccanica ricorda quella di Mario Party Advance, nel senso che i giocatori si muovono tutti insieme in una macchina o un veicolo simile. Anziché monete e Stelle, bisogna raccogliere Ministelle ottenendole sul tabellone, nei minigiochi o dai boss. Bisogna anche evitare le Antistelle, che diminuiscono il conto delle Ministelle di chi le prende. Ogni tabellone contiene un miniboss e un boss. Il gioco non è stato sviluppato dalla Hudson, rilevata dalla Konami nel gennaio 2011, ma dalla Nd Cube.
Template:DatarilascioNintendo Wii IGN - 7.0: GoodGamespot - 6.0: Fair
Mario Tennis Open Mario Tennis Open è il sesto capitolo della serie Mario Tennis. Sfrutta i sensori giroscopici del Wii. Il giocatore può usare il touch screen per scegliere tra diversi tiri. Il gioco presenta anche una modalità online.
Template:DatarilascioNintendo 3DS IGN - 6.5: OkayGamespot - 5.5: Mediocre
New Super Mario Bros. 2

100px

New Super Mario Bros. 2 è un gioco della serie principale per Nintendo 3DS. Presenta anch'esso molti elementi di Super Mario Bros. 3, come Mario Procione e i Bowserotti. L'obiettivo del gioco è raccogliere più monete possibile, in modo diverso in ogni livello. Appaiono strumenti come l'Anello Dorato, che trasforma i nemici in modo che rilascino più monete, il Blocco Dorato e altri. Il gioco presenta una modalità cooperativa a due giocatori e la modalità Febbre dell'Oro, che sfida i giocatori a prendere più monete possibili in tre livelli scelti a caso. New Super Mario Bros. 2 è il primo gioco di Mario con contenuti scaricabili.
Template:DatarilascioNintendo 3DS IGN - 8.5: GreatGamespot - 7.0: Good
Paper Mario: Sticker Star

100px

Il quarto gioco della serie Paper Mario, Paper Mario: Sticker Star è stato annunciato insieme al Nintendo 3DS. Ritorna alla meccanica a turni dei primi due giochi. Gli adesivi sono una parte importante del gioco, in quanto hanno l'abilità di dare nuovi poteri a Mario, sconfiggere i nemici e modificare il paesaggio.
Template:DatarilascioNintendo 3DS
New Super Mario Bros. U

100px

New Super Mario Bros. U è un gioco futuro per Wii U. Apparirà un power-up scoiattolo volante e dei Baby Yoshi. Il gioco potrà permettere a quattro giocatori insieme, come New Super Mario Bros. Wii.
Template:DatarilascioWii U
Luigi's Mansion: Dark Moon

100px

Luigi's Mansion: Dark Moon è il seguito per 3DS di Luigi's Mansion. Finora sono stati rilasciati solo pochi dettagli, come che saranno più d'una le ville da esplorare.
Template:DatarilascioNintendo 3DS

Giochi cancellati e demo Modifica

Titolo Descrizione Console progettata
Super Mario's Wacky Worlds Super Mario's Wacky Worlds è un gioco cancellato per Philips CD-i. Lo sviluppo stava per cominciare, ma è stato annullato per via del disinteresse nei confronti della console. Il gioco doveva essere un seguito di Super Mario World e pralava di Mario che girava per il mondo.
Mario Takes America Un altro gioco per CD-i, cancellato per gli stessi motivi di Super Mario's Wacky Worlds, Mario Takes America parla di Mario che arriva a New York e cerca di arrivare a Hollywood per recitare in un film.
Philips CD-i
Mario Demo Mario Demo è stata una demo tecnica che mostrava le capacità tridimensionali del Virtual Boy. L'unica schermata mostrava la scritta "VIRTUAL BOY" con Mario sotto. Le lettere volavano verso lo spettatore.
VB Mario Land VB Mario Land era un gioco progettato per Virtual Boy, ma cancellato per la scarsa popolarità della console. Non si sa molto su questo gioco, salvo che doveva essere presente anche Wario.
Virtual Boy
Super Mario RPG 2 Super Mario RPG 2 era il primo titolo di Paper Mario. Era stato inizialmente creato come un seguito per Super Mario RPG: Legend of the Seven Stars, ma il titolo è stato cambiato in seguito a controversie con la Square Soft (oggi Square Enix), la compagnia che aveva sviluppato Super Mario RPG. Alcuni elementi non sono presenti nel gioco finale, come Poochy.
Luigi's Mansion Luigi's Mansion doveva originariamente uscire su Nintendo 64, ma è stato poi cancellato e spostato su GameCube. Il gioco doveva essere in 3D stereoscopico, con uno schermo aggiuntivo da montare sulla console, ma sarebbe venuto a costare troppo, così è stato rielaborato come gioco normale.
Nintendo 64
Mario Artist Degli otto giochi inizialmente programmati per la serie Mario Artist su Nintendo 64DD, solo quattro sono usciti per via del fallimento di questa console. Quelli cancellati sono: Mario Artist: Game Maker, Mario Artist: Graphical Message Maker, Mario Artist: Sound Maker e Mario Artist: Video Jockey Maker.
Super Mario 64 2 Super Mario 64 2 è un altro gioco cancellato per Nintendo 64DD. Le notizie su questo seguito di Super Mario 64 sono scarse e tutt'altro che certe. Una di esse riguardava la presenza di una modalitù multiplayer in cui sarebbe stato possibile controllare anche Luigi.
Nintendo 64DD
Mario Paint 64 Un altro gioco cancellato per N64DD. Su di esso si sa solo che avrebbe supportato il mouse del Nintendo 64.
Nintendo 64DD
Super Mario 128 Super Mario 128 era una demo tecnica per Nintendo GameCube, che mostrava 128 Mario che correvano per lo schermo. Shigeru Miyamoto ha dichiarato che il concetto di questa demo è stato poi utilizzato per creare il gioco Pikmin.
Peach's Castle Peach's Castle era un'altra demo del GameCube, per mostrarne le capacità grafiche. La demo mostrava molte aree del Castello di Peach, alcune provenienti da Super Mario 64 e altre inedite.
Nintendo GameCube
Mario's Face Mario's Face era una demo tecnica del Nintendo DS. Mostrava una faccia di Mario che poteva essere tirata e deformata con lo stilo, simile allo schermo del titolo di Super Mario 64. Era presente anche la faccia di Wario.
Super Paper Mario Super Paper Mario era originariamente pensato per apparire sul Nintendo GameCube ma è stato spostato su Wii. La differenza principale è che era presente un unico Pixl (Consilia) che si trasformava in tutti gli altri. Molti nemici come lo Stordino Dorato sono stati rimossi dal gioco finale.
Nintendo GameCube
Super Mario Spikers Super Mario Spikers è un gioco cancellato per Wii. Doveva essere un gioco sportivo basato sulla pallavolo, simile nella struttura alla serie Mario Football. È stato cencellato per ragioni ignote.
New Super Mario Bros. Mii

100px

New Super Mario Bros. Mii era una demo tecnica per la console futura Wii U. È molto simile a New Super Mario Bros. Wii, ma si può giocare anche con i Mii del giocatore. Attualmente non si sa se il gioco uscirà davvero o no, ma è improbabile con l'annuncio di New Super Mario Bros. U.

Crossover Modifica

Titolo Descrizione Console e data
NBA Street V3 NBA Street V3 è un gioco di basket sviluppato da EA Canada, una divisione di Electronic Arts, per GameCube, Xbox e Playstation 2. Per un accordo tra EA e Nintendo, Mario, Luigi e Peach sono giocabili nella versione GameCube. Template:Datarilascio ----

Console: GameCube, Xbox, Playstation 2

Yakuman DS Yakuman DS è un gioco di mahjong pubblicato solo in Giappone per Nintendo DS. Appaiono diversi personaggi e nemici della serie di Mario. Presenta 13 personaggi giocabili e 21 avversari, tra cui alcuni personaggi di Mario come Mastro Toad. Template:Datarilascio ----

Console: DS

Tetris DS Tetris DS è l'unico gioco della serie Tetris apparso su DS. Il gioco presenta molti riferimenti a Ninendo, come delle modalità basate sui giochi Mario e Zelda: Super Mario Bros., SMB3, Donkey Kong, Duck Hunt, Mario Kart e altri. Template:Datarilascio ----

Console: DS

SSX on Tour SSX on Tour è un gioco di snowboard e sci sviluppato da EA Montreal. Per un accordo simile a quello di NBA Street V3, Mario, Peach e Luigi sono giocabili nella versione GameCube. Template:Datarilascio ----

Console: GameCube, Xbox, Playstation 2, Playstation Portable

Mario Slam Basketball Rilasciato nel luglio 2006, Mario Slam Basketball è un gioco di basket sviluppato da Square Enix, in cui compaiono personaggi di Mario e di Final Fantasy. Il gioco comprende modalità sfida, esibizione, torneo e a squadre. Template:Datarilascio ----

Console: DS

Itadaki Street DS Uscito per Nintendo DS solo in Giappone, Itadaki Street DS è un gioco da tavolo virtuale. Il gioco combina elementi della serie Itadaki Street e Mario Party, come i minigiochi. Il gioco è simile al Monopoli, in quanto i giocatori devono acquistare dei negozi per vincere. I personaggi giocabili sono 22: undici provenienti dalla serie di Mario e undici da Dragon Quest. Template:Datarilascio ----

Console: DS

Mario & Sonic La serie Mario & Sonic è una serie di crossover sportivi basati sui personaggi Nintendo e Sega alle Olimpiadi. Il primo gioco, Mario & Sonic ai Giochi Olimpici, ambientato alle Olimpiadi di Pechino 2008, è uscito per Wii e DS nel 2007. I personaggi giocabili sono sedici: otto di Mario e otto di Sonic. Il seguito, Mario & Sonic ai Giochi Olimpici Invernali è uscito alla fine del 2009 per DS e Wii, ed era ambientato ai giochi invernali di Vancouver 2010. I personaggi giocabili sono saliti a dieci per serie. Il terzo e ultimo capitolo, Mario & Sonic ai Giochi Olimpici di Londra 2012 è stato rilasciato nel 2011 per Wii e 3DS ed è ambientato alle Olimpiadi estive di Londra 2012. Mario & Sonic ai Giochi Olimpici: Template:Datarilascio
Mario & Sonic ai Giochi Olimpici Invernali: Template:Datarilascio
Mario & Sonic ai Giochi Olimpici di Londra 2012: Template:Datarilascio
----

Console: Wii, DS, 3DS

Captain Rainbow Rilasciato solo in Giappone, Captain Rainbow è un gioco azione-avventura per Wii. Il protagonista è un uomo di nome Nick, che ha per alter ego il supereroe Captain Rainbow. Dopo che la popolarità di Captain Rainbow comincia a scemare, Nick si trasferisce nell'isola di Mimin, dove si dice che i sogni si avverino. Qui incontra diversi personaggi Nintendo "dimenticati", come Little Mac (dalla serie Punch-Out!!), il golfista anonimo di Golf per NES, qui chiamato "Ossan", e Strutzi, che è uno dei personaggi principali, è femmina ma possiede una profonda voce maschile, riferimento al suo sesso indefinito. Template:Datarilascio ----

Console: Wii

Art Style: PiCOPiCT Nel 2009, Art Style: PiCOPiCT è uscito su DSiWare come parte della serie Art Style. In questo gioco appaiono molti personaggi di Mario, e altri classici Nintendo. Template:Datarilascio ----

Console: DSiWare

Mario Sports Mix Mario Sports Mix è un gioco sportivo che raccoglie quattro discipline: dodgeball, hockey, pallavolo e basket. Come Mario Slam Basketball, è stato sviluppato da Square Enix e presenta personaggi ed elementi di Mario e Final Fantasy, più lo Slime, proveniente da Dragon Quest. Il gioco ha la modalità Wi-Fi e presenta numerosi campi in cui giocare i vari sport. Template:Datarilascio ----

Console: Wii

La Via della Fortuna La Via della Fortuna è il seguito di Itadaki Street DS, e come quest'ultimo è stato sviluppato da Square e Nintendo, presentando personaggi di Mario e Dragon Quest. La Via della Fortuna è il primo titolo Itadaki Street a uscire dal Giappone, nonché uno dei pochi giochi in cui Mario e Luigi parlano con delle frasi complete. Template:Datarilascio ----

Console: Wii

Impatto culturale Modifica

File:Mario nei Simpson.jpg
Nel corso degli anni la serie di Mario è stata citata in svariati modi nell'animazione, nei film, negli altri videogiochi, nella musica e tanti altri campi. È universalmente riconosciuta come la serie più popolare e rappresentativa per i videogiochi. Nell'animazione ad esempio conta tanti citazioni in cartoni come I Simpson, I Griffin, Due Fantagenitori e tanti altri, nei film viene citato in Billy Madison e Ghostbuster II, nelle serie tv in Willy, il Principe di Bel-Air e My Name is Earl tra le altre. Le citazioni negli altri videogiochi di Nintendo si sprecano, ma anche nei giochi estranei alla casa di Kyoto si possono trovare tanti riferimenti, come Assassin's Creed 2 e Banjo-Kazooie: Nuts & Bolts.
Errore nella funzione Cite: Sono presenti dei marcatori <ref> ma non è stato trovato alcun marcatore <references/>